Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo

Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531


sabato 17 dicembre 2016

Varese, Come orientarsi dopo la terza media, guida (cartacea e on line) della Provincia

Bertocchi presenta la guida a Villa Recalcati

Presentata questa mattina a Villa Recalcati la Guida PerCorsi, in distribuzione questa settimana nelle 130 Scuole Medie della nostra provincia (statali e paritarie) e che rappresenta uno strumento essenziale per gli alunni di terza media nella scelta delle scuole superiori.
Il prezioso volumetto, destinato a ciascun studente che frequenta il terzo anno del Primo Ciclo di Istruzione, e alla sua famiglia, presenta l’intera offerta di Istruzione e di Formazione degli Istituti Superiori e dei Centri di Formazione Professionale per l’anno scolastico 2017-2018.
«Questa guida – ha spiegato il Consigliere provinciale all’Istruzione e Formazione professionale Paolo Bertocchi – verrà consegnato a oltre 8 mila e 500 studenti, che entro il 6 febbraio dovranno scegliere il corso al quale iscriversi per proseguire la propria formazione scolastica. Quest’anno però presentiamo un’importante novità perché per l’occasione è stato creato un sito ad hoc che permette ai ragazzi e alle loro famiglie una consultazione della guida più condivisa, immediata e interattiva. Abbiamo poi mantenuto la possibilità di poterla consultare anche formato pdf. Nel nuovo sito, messo online proprio l’altro giorno, sono contenuti tutti gli indirizzi scolastici, è possibile fare ricerche per attività, selezionare la tipologia di corso e anche geolocalizzare su una mappa le scuole che interessano e ottenere da lì le prime peculiari informazioni».
Accanto quindi alla capillare distribuzione del testo “cartaceo” si può consultare la guida sul sito istituzionale della Provincia di Varese (http://www.provincia.va.it/dopo-la-terza-media), oppure direttamente all’indirizzo https://www.guida-percorsi-varese.it, la versione elettronica della Guida, che consente un’agevole navigazione per tipologie di percorsi di studi (attraverso collegamenti interni); consultazione dei siti di ciascun Istituto e Centro di Formazione Professionale (link esterni al documento).
La scelta di presentare la Guida PerCorsi nelle due versioni, cartacea e on-line, risponde alla attese, più volte segnalate agli uffici provinciali, sia di mantenere uno strumento tangibile, facilmente utilizzabile dai docenti nelle classi come base per la raccolta di informazioni e come spunto di riflessione, sia di offrire uno strumento nuovo per rendere ancor meglio fruibili tali informazioni anche su strumenti di nuova generazione quali smartphone e tablet.
La Guida è un oggetto che entra nelle case di tutte le famiglie interessate alla scelta scolastica, ora anche come agevole prodotto digitale che consente di navigare facilmente per acquisire ulteriori informazioni presenti nel vasto mondo del web (siti delle scuole, dati sul mercato del lavoro, strumenti per approfondire interessi, motivazioni, prospettive).
«L’impegno profuso anche quest’anno nella pubblicazione della Guida – ha concluso Bertocchi – conferma l’attenzione che la Provincia di Varese dedica al tema dell’orientamento, sia in ambito scolastico che lavorativo, per consentire ai nostri giovani di identificare le proprie capacità, le proprie competenze e i propri interessi al fine di meglio gestire il percorso personale nelle attività di istruzione e formazione e nel mondo professionale».

Nessun commento:

Posta un commento